Lido Estensi, trovato con mezzo etto di hashish: arrestato

Guai per un 32enne comacchiese. A casa aveva anche un bilancino e seimila euro in contanti

LIDO ESTENSI. Arrestato un 32enne comacchiese, disoccupato e già noto alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato trovato in possesso di mezzo etto di hashish, un bilancino di precisione e seimila euro in contanti, proventi probabilmente dell’attività illecita. L’uomo, fermato dai carabinieri di Lido Estensi durante un controllo stradale è stato perquisito e poi i militari hanno perquisito anche la sua abitazione, qui hanno trovato tutto. Dopo le formalità di rito il 32enne è stato rimesso in libertà in attesa del processo al tribunale di Ferrara.