Arrangiarsi a vivere (e morire ) all’aperto

Nella campagna vicino a via Caretti c’è ancora la casa sull’albero di Nicolaj