«Grazie Samantha, esperimento ok»

Lunedì è stato utilizzato per la prima volta in orbita il misuratore di flusso venoso ideato e realizzato dai ricercatori di Unife