Il sindaco con i profughi per dipingere un’aula

A Masi Torello sei ragazzi fuggiti dai loro Paesi collaborano con il Comune Bizzarri: li coinvolgiamo in varie attività e ora sono parte della nostra comunità

http://data.kataweb.it/storage/gele/pub/finegil-2018/lanuovaferrara/ferrara/hp_ora_in_homepage.html