Riaperta al traffico la rotatoria sulla statale 16

Il progetto rotatoria

L'Anas ha concluso i lavori nell’intersezione tra la nuova variante alla strada  “Adriatica” e la strada provinciale 48 “Portomaggiore-Argenta”

L'Anas ha aperto al traffico la rotatoria che regola l’intersezione tra la nuova variante alla strada statale 16 “Adriatica” e la strada provinciale 48 “Portomaggiore-Argenta”, nel comune di Argenta, in provincia di Ferrara. L’intervento era stato previsto a seguito dei lavori di costruzione della variante alla strada statale 16 “Adriatica” tra Portomaggiore e Argenta, sulla base di una convenzione tra Anas, Provincia di Ferrara e Comune di Argenta.

 

La rotatoria ha diametro esterno pari a 55 metri e raggio interno di 18 metri, per un investimento complessivo di circa 900mila euro che comprende anche un tratto di 240 metri in variante alla SP48 per il collegamento alla viabilità esistente. In corrispondenza dell’intersezione tra la SP48 e la via Crocetta è stata realizzata una intersezione a raso del tipo a “T”, con corsia di canalizzazione per la svolta a sinistra.

 

Con l’apertura al traffico è stato eliminato il semaforo, migliorando la fluidità dei flussi di traffico, ed è stato revocato il divieto di transito ai mezzi pesanti in direzione Ravenna lungo la nuova variante di Argenta i quali, in attesa del completamento della rotatoria, transitavano sul vecchio tracciato della SS16.

 

 

 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi