Quel legame fortissimo con la gente

Il ricordo di Dario Franceschini

di DARIO FRANCESCHINI*

Un pezzo della nostra e della mia vita che se ne va. Con Nino abbiamo vissuto, negli anni della Dc ferrarese, appassionanti battaglie comuni ma anche momenti di scontro tra noi nel partito.

Ma sopra ogni cosa c'è sempre stato un rapporto di affetto e amicizia.

Cristofori va ricordato come uno dei politici ferraresi, di tutti i tempi, che più ha fatto per la sua città e la sua terra. Nel suo lungo impegno parlamentare e di governo, da ministro e da sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, ha saputo sempre superare anche le divisioni profonde tra i partiti di quel tempo, quando si trattava di collaborare per risolvere i problemi di Ferrara. Il consenso che raccoglieva in tutta la provincia e nel partito era il frutto proprio di quel suo lavoro inarrestabile e del legame fortissimo con la sua gente. Sono vicino con il cuore ai suoi figli, ai suoi nipoti. Nella politica di un tempo ci si voleva davvero bene, anche quando lo scontro diventava duro. E oggi a Ferrara saranno in tanti a sentire, come me, tanto affetto e gratitudine per Nino.

. *Ministro dei Beni Culturali e deputato Pd