Sparisce Amsefc dentro Ferrara Tua

Via libera alla fusione tra Amsefc e Ferrara Tua, che daranno vita ad una sola società multiservizi in grado di gestire, oltre a cimiteri, verde e parcheggi, anche altri servizi non Hera, come l’affit...

Via libera alla fusione tra Amsefc e Ferrara Tua, che daranno vita ad una sola società multiservizi in grado di gestire, oltre a cimiteri, verde e parcheggi, anche altri servizi non Hera, come l’affitto bici. Sparisce così la storica denominazione Amsefc, in quanto la nuova società di chiamerà Ferrara Tua srl e sarà controllata dalla holding Ferrara Servizi. «Perseguiamo la riduzione dei costi e la razionalizzazione delle gestioni, con i posti Cda che sono calati da 21 a 5 - ha sottolineato l’assessore Luca Vaccari - Mettere sul mercato le aziende? Se entrano nuovi soci si mette in discussione l’affidamento diretto (in house) dei servizi». Bocciata la risoluzione M5S che chiedeva «uno strumento» per controllare nel tempo i risultati della fusione, «bastava una sezione informativa sul sito» si è lamentato il presentatore Federico Balboni. Approvate le modifiche al regolamento di Cri e Cre presentate dall’assessore Annalisa Felletti (non più «luglio e agosto», addio esoneri e riduzioni), e il rinnovo del servizio di trasporto scolastico con Voghiera. Bocciato l’ordine del giorno di Gol sull’idoneità alloggiativa comunale. Simeone Sergio Mariano subentra a Silvia Mantovani nel gruppo M5S. In apertura, minuto di silenzio per la giornata mondiale della Pace.