“Petaloso” diventa una parola

Riconoscimento al piccolo Matteo dall’Accademia della Crusca