Evade dai domiciliari, arrestato

Aveva il permesso di uscire per lavoro, ma si era reso irreperibile. I carabinieri di Ferrara lo hanno rintracciato e ora è in carcere

FERRARA. Era stato arrestato per furto e dal 31 gennaio si trovava ai domiciliari con il permesso di uscire per lavoro. Ma il 6 febbraio si era dileguato rendendosi irreperibile. Sulle tracce dell'evaso, un 25enne rumeno,  si sono messi i carabinieri di Ferrara e l'altra sera i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile durante un servizio di controllo lo hanno rintracciato e condotto in carcere in applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Verona, per trasgressione alle prescrizioni imposte.