Mutui e raggiri, stangata di quattro anni

L’imprenditore Paolo Lazzari condannato per il reato di circonvenzione d’incapace, per compravendita ritenuta fittizia