Preso uno dei bombaroli: rischia l'amputazione di un braccio

È uno dei malviventi del colpo fallito al postamat: fermato a Fidenza, è piantonato all’ospedale Maggiore di Parma. Nello scoppio ha riportato ferite molto gravi