Un sorriso per la vita

Le Pigotte per l'Unicef

Sabato 21 maggio alle 16 lo spettacolo benefico delle scuole. Nei negozi in vendita le Pigotte dell'Unicef

FERRARA. Grazie a una collaborazione con il Teatro Comunale, il sostegno degli sponsor e di molti esercizi commerciali del centro cittadino che esporranno le bambole Pigotte dell’Unicef nelle loro vetrine, sabato 21 maggio alle ore 16 si terrà nel Teatro Comunale Claudio Abbado lo spettacolo “Un sorriso per la vita”. Un appuntamento ormai consolidato che ogni anno il comitato provinciale di Ferrara per l’Unicef presieduto da Gianni Cerioli, realizza insieme alle scuole, alle istituzioni di ogni parte della provincia. Un’iniziativa che vuole incentivare comportamenti solidali nei bambini, utilizzando il gioco e il divertimento.

Lo spettacolo inteso come contenitore permette di imparare facendo, inserirsi cioè in un lavoro di squadra, di coordinamento e di integrazione; infatti sono presenti molte realtà del nostro territorio, dalla scuola per l’infanzia alla secondaria con un’età dei protagonisti che va perciò dai 5 ai 15 anni. La regia è di Roberta Padovani e Carla Resca mentre il coordinamento tecncio, audio-luci è di Luca Gilli. Durante la serata saranno applauditi in modo particolare i rappresentanti del Gommone Club che promuovono ogni anno l’iniziativa “Navigando con Unicef” e una delegazione della Spal che lo scorso 6 maggio ha giocato con i bambini in piazza durante la festa per la promozione in serie B. Fra le scuole presenti ci saranno rappresentanze di Ferrara, Bosco Mesola, Comacchio e Massa Fiscaglia. I fondi raccolti andranno a sostegno della campagna di mobilitazione “Vogliamo Zero”, contro la mortalità infantile lanciata dall’Unicef per salvare fino all’ultimo bambino.

Margherita Goberti