Lancio di sassi da un cavalcavia dell’A13: colpiti 6 mezzi tra camion e auto

L’episodio ieri sera vicino a Ferrara Nord, rotti i vetri di alcuni veicoli in transito

Qualcuno ha riesumato la pratica criminale del lancio di sassi dai cavalcavia dell’autostrada. Ieri sera attorno alle 21-21.30 all’altezza di Ferrara Nord c’è stato un ripetuto lancio di pietre che ha preso di mira diversi camion; sei mezzi pesanti con danni evidenti ai parabrezza e alle carrozzerie sono poi usciti al casello di Occhiobello. Inoltre diversi automobilisti hanno segnalato alle forze dell’ordine la presenza di pericolosi sassi sulla carreggiata autostradale nel tratto fra Ferrara Nord e il Po. Pattuglie delle Volanti di Ferrara hanno perlustrato le strade che scavalcano l’A13 in questo tratto: in particolare i cavalcavia di via Bonifiche e di Vallelunga per andare alla ricerca dei delinquenti e di eventuali tracce lasciate; presenze di persone sono state segnalate su uno dei cavalcavia da automobilisti e camionisti. Indaga la Polizia del Coa, il Centro operativo autostradale.