Schianto fra due auto, muore sul colpo

Tragedia della strada sabato  sera in via Matteotti ad Argenta. La vittima, Andrea Roi, avrebbe compiuto 51 anni mercoledì

ARGENTA. Drammatico incidente stradale sabato sera lungo la via Matteotti ad Argenta. A perdere la vita in uno spaventoso scontro frontale/laterale è stato Andrea Roi che mercoledì 16 novembre avrebbe compiuto 51 anni.

L'uomo nato nel comune di Alfonsine ma residente in quello di Conselice in provincia di Ravenna, è morto sul colpo e i medici del 118 non appena sono giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso. L'incidente, come detto, si è verificato ieri poco dopo le 20 lungo la via Matteotti (la strada del cimitero di Argenta) nel tratto compreso tra l'incrocio con la statale 16 - oggi diventato famoso per l'autovelox fisso - e via Leonardo da Vinci, meglio conosciuta come la zona artiginale sud di Argenta.

L'uomo che nell'auto, una Fiat Punto, aveva diverse canne da pesca, stava procedendo in direzione del santuario della Celletta quando, per cause in corso di accertamento da parte della polizia municipale dell'Unione Valli e Delizie, dapprima si è scontrato contro una Skoda Fabia condotta da un uomo residente ad Argenta, poi ha proseguito nella corsa ormai senza più controllo finendo contro un platano e precipitando nella profonda scarpata.

Immediatamente sono scattati i soccorsi giunti sul posto sia con l'ambulanza del 118 partita dall'ospedale di Argenta sia con i vigili del fuoco del distaccamento di Portomaggiore.

Purtroppo per Andrea Roi non c'era più niente da fare e così il personale dell'emergenza sanitaria si è preso cura dell'altro automobilista argentano che a causa di una ferita alla testa è stato trasportato all'ospedale Mazzolani Vandini di Argenta per gli accertamenti medici del cas . Da quanto risulterebbe dalle prime informazioni raccolte, non versa in pericolo di vita.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

La guida allo shopping del Gruppo Gedi