Tragedia a Ponte, la madre lo trova morto nel bagno

Un intervento dei sanitari del 118

La vittima è un 41enne, la causa sospetta della morte è overdose

FERRARA. Lo ha trovato senza vita la madre, rincasando, martedì sera poco prima delle 20.30: lui, un uomo di 41 anni, Z.C. con problemi di tossicodipendenza da tempo aveva avuto un malore nel bagno dove lo ha poi trovato la madre stessa. Subito sono scattati i soccorsi dopo l’allarme lanciato dalla zona di Pontelagoscuro, con le chiamate al 118 e poi alle forze dell’ordine ma purtroppo per l’uomo non c’era più nulla da fare. Le indagini sul decesso sono ora in corso da parte dei carabinieri di Ferrara delegati dalla procura, pm di turno Patrizia Castaldini, che sul luogo aveva fatto intervenire il medico-legale per accertare la natura del decesso. Da una prima ufficiosa ricostruzione si tratterebbe di sospetta overdose, ma sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri e solo le conclusioni degli esami medico-legali potrà accertarlo.

Il dramma si è consumato nella tarda ora di ieri, poco dopo le 20.30 quando la madre anziana era tornata a casa, e rincasando ha scoperto la tragedia. Inutile, dicevamo l’allarme lanciato ai soccorritori, mentre sul luogo si sono subito portati gli inquirenti che hanno repertato il materiale trovato. La salma ora è a disposizione del magistrato in medicina- legale e il prossimo tecnico sarà quello di ordinare l’autopsia per accertare la vera causa del malore che ha portato al decesso e eventualmente dare certezza alle prime ipotesi che parlano di overdose da sostanze stupefacenti.