«Un intervento di sette ore alle mani»

Parlano i genitori del giovane rimasto ferito dallo scoppio del petardo che stava confezionando in casa