«Unica centrale dimissioni e via al piano strategico»

L’Asl annuncia le priorità per i prossimi mesi: puntiamo ad un modello condiviso Il direttore generale Vagnini: contatti in corso con Asp e medici degli ambulatori