Travolta da un'ambulanza, ciclista gravissima

I soccorsi

L'incidente all'incrocio tra corso Giovecca e via Ugo Bassi a Ferrara. La ragazzina ha tredici anni. E' stata  sbalzata per alcuni metri rimanendo priva di conoscenza

Travolta da un'ambulanza, tredicenne gravissima

FERRARA. Gravissimo incidente stradale alle ore 12.30 di oggi, 8 aprile  all'incrocio tra via Ugo Bassi e corso Giovecca. Una ragazzina di tredici anni in bicicletta è stata investita da un'ambulanza della Croce Rossa ed è rimasta incosciente sull'asfalto, dopo aver sfondato il parabrezza del mezzo di soccorso ed essere finita addosso a un'auto in sosta.

Il parabrezza dell'ambulanza sfondato

Secondo una prima ricostruzione, la ragazza che proveniva da via Ugo Bassi ha svoltato a sinistra passando con il semaforo verde riservato ai pedoni. In quel momento sopraggiungeva un'ambulanza della Croce Rosse a sirene spiegate, proveniente da piazzale Medaglie D'Oro verso il centro. L'impatto è stato fortissimo e la ciclista è volata per alcuni metri, finendo prima addosso all'ambulanza e poi a una macchina parcheggiata. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi: la ragazza era priva di coscienza. Sul posto si è portata subito una seconda ambulanza che ha condotto la giovane ferita in codice rosso all'ospedale di Cona.