Sportello energia cittadino

Prosegue la partecipazione del Comune di Ferrara a CitiEnGov, progetto dell'Unione Europea per la governance energetica delle città, al quale aderiscono diverse città, agenzie locali e aziende di...

Prosegue la partecipazione del Comune di Ferrara a CitiEnGov, progetto dell'Unione Europea per la governance energetica delle città, al quale aderiscono diverse città, agenzie locali e aziende di Polonia, Ungheria, Slovenia, Croazia, Italia, Austria e Germania, guidato da Sipro Ferrara. Il Comune di Ferrara - rappresentato dal direttore tecnico Fulvio Rossi e dal responsabile dei sistemi informativi e del gruppo di lavoro smart city Fabio de Luigi - ha partecipato alla visita di studio di tre giorni che si è tenuta a Bydgoszcz (Polonia), dove ha presentato e condiviso con gli altri partner la propria proposta di modello organizzativo per uno Sportello Energia cittadino. Sono state quindi discusse le varie problematiche che ciascuno sta affrontando e le possibili soluzioni allo studio, anche nell'ambito dei vari Piani di Azione per le Energie Sostenibili e il Clima (il cosiddetto “patto dei Sindaci”) che tutti stanno portando avanti. Nel corso della tre giorni sono stati inoltre effettuati due incontri di studio specifici su soluzioni smart city ad elevata componente tecnologica, realizzate dalla città ospite con importanti finanziamenti comunitari, per il controllo del traffico e la gestione della pubblica illuminazione.