Bf Holding ha debuttato sul mercato Mta

Bf Holding, azionista di controllo di Bonifiche Ferraresi, ha debuttato ieri sull'Mta, il mercato principale di Borsa Italiana, che ricorda in una nota come Equita Sim abbia agito come sponsor dell'op...

Bf Holding, azionista di controllo di Bonifiche Ferraresi, ha debuttato ieri sull'Mta, il mercato principale di Borsa Italiana, che ricorda in una nota come Equita Sim abbia agito come sponsor dell'operazione. «Bonifiche Holding ha scelto il mercato dei capitali per attuare il piano industriale, - commenta Barbara Lunghi, responsabile Primary markets di Borsa Italiana - riorganizzare ed ampliare le proprie attività. Ci auguriamo che la quotazione, con la sua straordinaria capacità di attrarre capitali internazionali, possa supportare una società con una grande tradizione alle spalle e attiva in un settore simbolo del Made in Italy ricco di grandi potenzialità di crescita». Il titolo a metà mattinata era salito dello 0,1% a 25,03 euro. Bf controlla l’azienda agricola con base nella provincia di Ferrara, a Jolanda.