Ferrara, lo street-food rianima le botteghe chiuse

Aprono in centro proposte imperniate su toast e schiacciatine. Per la birreria Bazzi tavoli in giardino

Commercio, novità in centro a Ferrara

FERRARA. S’impone anche a Ferrara lo street-food. L’ultimo arrivato è Toast Gourmet che apre giovedì 29 in via Garibaldi 55 con un apparato che non ha trascurato l’arte sia nel locale che negli oggetti e nella preparazione. Menù fatto di semplicità e prodotti naturali, centrifughe a base di verdure e frutta freschissime bevande bio, come la miscela di caffè. Saranno proposte diverse soluzioni di brunch e merende dolci e salate, ma soprattutto il sandwich, vero protagonista di quest’offerta. Il tutto incorniciato dalla Primavera di Botticelli per richiamare la bellezza rinascimentale di Ferrara.

A poche centinaia di metri, all’interno di via San Romano, ecco Schiaccia, una nuova opportunità gastronomico-sfiziosa che inaugura invece domani alle 19 dopo aver distribuito inviti a tutti i passanti. Nessuna anticipazione sull’offerta, dal nome si può intuire che si tratterà della deliziosa schiacciatina in versioni appetitose ed invitanti ma sempre nell’ottica del mordi e fuggi.

Spostata all’inzio del 2018, infine, l’apertura della risto-birreria Kofler nell’ex drogheria Bazzi Coloniali in piazzetta Municipale. È previsto un orario lungo fino alle 24, con restauro di i vecchi mobili e richiesta alla alla Sovrintendenza di tavolini nel Giardino delle Duchesse.

Margherita Goberti