Cibo ferrarese sul Listone, boom anche senza weekend

Hanno smontato le loro bancarelle con un po’ di rimpianto, i 36 espositori del Mangiafeexpo, la rassegna gastronomica riservata ai ristoratori ferraresi che ha occupato l’intero Listone da lunedì...

Hanno smontato le loro bancarelle con un po’ di rimpianto, i 36 espositori del Mangiafeexpo, la rassegna gastronomica riservata ai ristoratori ferraresi che ha occupato l’intero Listone da lunedì fino a ieri. «Non siamo ancora in grado di calcolare l’aumento delle presenze e degli incassi di questa terza edizione - spiega l’organizzatore Stefano Zobbi (Dodici eventi) - ma certo si tratta di cifre importanti: teniamo conto che i 1.700 posti a sedere sono stati quasi sempre occupati, con 3-4 turni a serata». Particolarmente soddisfatti i 10 nuovi standisti, qualcuno ha lanciato l’idea, per l’anno prossimo, di proseguire anche nel weekend. «Può essere una proposta da avanzare all’organizzazione - dice Nicola Scolamacchia, presidente Confesercenti, che ha sostenuto l’iniziativa - tenendo conto delle esigenze anche degli stessi standisti che magari svolgono attività a posto fisso in centro e avrebbero difficoltà a tener aperto lo stand nei giorni di maggiore affluenza». Per gli organizzatori e i sostenitori, in ogni caso, il valore aggiunto dell’iniziativa è la qualità dei ristoratori ferraresi, che hanno dimostrato di non essere da meno di quelli “esotici” quanto a capacità di attrazione.