Igor, i figli di Valerio Verri ai ministri: "Siamo arrabbiati con voi, chi ha sbagliato paghi"

Lettera aperta di Francesca ed Emanuele dopo la ricostruzione della fuga del latitante: "l'assassino per tre volte ha incontrato i carabinieri e per tre volte è stato lasciato andare in attesa di rinforzi. Adesso diciamo basta. Nostro padre mandato allo sbaraglio disarmato"