Trovato morto al Grattacielo

L'intervento dei carabinieri al Grattacielo

Ferrara, il decesso dovuto molto probabilmente a un'overdose

Trovato senza vita nell'area del Grattacielo

FERRARA. Intervento dei carabinieri e del 118 questa mattina (26 agosto) nell'area del Grattacielo per un decesso causato molto probabilmente da un'overdose di droga. In seguito alla segnalazione di una persona esanime a terra le forze dell'ordine e i sanitari si sono portati sul posto, dove il personale medico non ha potuto far altro che constatare la morte. La vittima è un giovane straniero di 20 anni. L'ipotesi più probabile è quella di un decesso da overdose, ma maggiori certezze si avranno da ulteriori accertamenti da parte del medico legale, chiamato sul posto.