Giuseppe Toscano non diffamò i dipendenti Carife

Il giudice Carlo Negri ha assolto ieri, perché il fatto non sussiste, l’avvocato Giuseppe Toscano dall’accusa di diffamazione a carico di 52 dipendenti Carife che lo avevano denunciato dopo che lo...

Il giudice Carlo Negri ha assolto ieri, perché il fatto non sussiste, l’avvocato Giuseppe Toscano dall’accusa di diffamazione a carico di 52 dipendenti Carife che lo avevano denunciato dopo che lo stesso Toscano aveva prospettato la responsabilità di personale Carife nella vendita di azioni e obbligazioni della banca finita in risoluzione. Toscano era difeso dall’avvocato Claudio Maruzzi. Una vicenda che chiude il reciproco scambio di “cortesie” seguito al crac dell’azienda di credito, in parte fallita e in parte finita nella pancia di Bper, che l’ha acquistata per il valore simbolico di un euro. Alla denuncia dei 52 dipendenti Carife che si erano sentiti offesi aveva fatto seguito quella dello stesso Toscano a carico di 11 dipendenti dai quali si era ritenuto insultato per commenti comparsi su un social network. Tutti già assolti lo scorso giugno.