Spacciava vicino al supermercato: arrestato

Controlli dei carabinieri contro lo spaccio (foto archivio)

Operazione notturna dei carabinieri: 20enne trovato in possesso di cocaina

CENTO. Venerdì mattina, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Cento hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale, B.I., un pregiudicato 20enne di origini marocchine residente a Cento. Il nordafricano, verso l'1 di notte, all’interno del parcheggio del supermercato Coop di via Bologna, è stato sorpreso dai militari mentre cedeva 0,5 grammi di cocaina ad un acquirente.

Durante le fasi di controllo, B.I. ha strattonato uno dei militari, riuscendo momentaneamente a sottrarsi allo stesso controllo per poi essere riacciuffato e sottoposto a perquisizione personale e domiciliare. A conclusione delle operazioni, al giovane magrebino è stata inoltre rinvenuta una banconota da 50 euro, quasi certamente ricavato di attività di spaccio. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso  la propria abitazione in attesa del processo in direttissima.