Abuso d’ufficio, Carradori assolto

La sentenza, a Ravenna, ha scagionato il manager e altri tre ex colleghi