M5s trova errori ma niente rinvio

La commissione consiliare sul nuovo regolamento e tariffa rifiuti non si sposta dalla collocazione oraria prevista, cioè oggi alle 16 nella sala Zanotti, in Municipio, per poi portare le delibere...

La commissione consiliare sul nuovo regolamento e tariffa rifiuti non si sposta dalla collocazione oraria prevista, cioè oggi alle 16 nella sala Zanotti, in Municipio, per poi portare le delibere nella sessione di bilancio del 20, 21 e 22 dicembre. La giunta comunale ha infatti respinto la richiesta di Ilaria Morghen (M5s) per un «rinvio» della commissione, basato sulla scoperta tra la documentazione inviata ai consiglieri di «un errore fondamentale» nei calcoli. Si tratta del mancato conteggio di 800mila euro di costi del servizio, derubricato dagli uffici a mero errore materiale che sarà corretto e non inciderà sui calcoli tariffari. «Di errori ne abbiamo trovati anche altri, e li porteremo a conoscenza della commissione» è la contro-replica di Morghen.