«Errori e ritardi e l’amianto è ancora là»

L'opposizione: dal 10 agosto viviamo in una situazione di pericolo e ancora la bonifica non è iniziata