Era ai domiciliari, ma viene trovato al bar

I carabinieri di Copparo hanno trovato l'evaso al bar

Rintracciato dai carabinieri a Copparo dove si godeva una bevuta

SALETTA. Doveva essere a casa perché in regime di detenzione domiciliare, invece non lo hanno trovato, rintracciandolo poco dopo in un bar di Copparo dove si godeva una bevuta in tutta tranquillità. Per questo motivo i carabinieri del Norm di Copparo hanno arrestato in flagranza del reato di evasione M.G., un 76enne originario dell’Abruzzo residente nella frazione di Saletta, come detto con precedenti. Per l’uomo, infatti, l’Ufficio di sorveglianza di Torino ha disposto il regime di detenzione domiciliare, violato perché domenica non era presente al controllo dei militari, i quali lo hanno poi trovato in un bar di Copparo.

Ora il 76enne è stato nuovamente sottoposto alla misura della detenzione domiciliare nella propria abitazione a Saletta, in attesa che per lui venga fissato il processo con rito direttissimo.