Fersini (Cp): ho lasciato il centrodestra

Francesco Fersini, oggi candidato in Civica popolare di Beatrice Lorenzin, alleata del Pd, era conosciuto per il suo impegno politico di cattolico centrista, avversario di Tiziano Tagliani nel 2014....

Francesco Fersini, oggi candidato in Civica popolare di Beatrice Lorenzin, alleata del Pd, era conosciuto per il suo impegno politico di cattolico centrista, avversario di Tiziano Tagliani nel 2014. Ieri ha postato una riflessione per spiegare i motivi dell’addio al centrodestra, nel quale è cresciuto: «Ai tempi del liceo, io e alcuni amici ci organizzammo per contrastare l’egemonia del c.d. Collettivo Ariosto. Da lì iniziò il mio impegno in un centrodestra europeista, filo atlantico, favorevole alla globalizzazione e al libero mercato - è l’avvio della sua riflessione - Oggi in quell’area politica hanno preso piede componenti sovraniste lontane dal quel centrodestra nel quale ho militato convintamente, componenti che propongono l’introduzione dei dazi e l’abolizione del jobs act, e che quindi hanno paradossalmente posizioni simili a quelle del Collettivo Ariosto».