Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Nuovo aiuto ai terremotati

BRAZZOLO . Denis Guerrini è pronto ad aiutare nuovamente i terremotati del Centro Italia. L’operaio di Brazzolo, assieme all’amico Dino, continua ad organizzare una nuova spedizione di fieno e...

BRAZZOLO . Denis Guerrini è pronto ad aiutare nuovamente i terremotati del Centro Italia. L’operaio di Brazzolo, assieme all’amico Dino, continua ad organizzare una nuova spedizione di fieno e foraggio, utilizzando una delle roulotte che sistema lui stesso. Alla raccolta hanno contribuito parecchie attività commerciali (a Copparo, Giubertoni e Mondo animale; a Formignana, rivendita Violetta; ad Ambrogio, emporio Cirelli; a Cesta, cooperativa Raccolta cereali; a Brazzolo, cooperativa Terremer ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

BRAZZOLO . Denis Guerrini è pronto ad aiutare nuovamente i terremotati del Centro Italia. L’operaio di Brazzolo, assieme all’amico Dino, continua ad organizzare una nuova spedizione di fieno e foraggio, utilizzando una delle roulotte che sistema lui stesso. Alla raccolta hanno contribuito parecchie attività commerciali (a Copparo, Giubertoni e Mondo animale; a Formignana, rivendita Violetta; ad Ambrogio, emporio Cirelli; a Cesta, cooperativa Raccolta cereali; a Brazzolo, cooperativa Terremerse). «Un doveroso ringraziamento agli operai e impiegati della cooperativa raccolta cereali di Cesta - dice Guerrini -, che si sono autotassati per donare mangimi, alla rivendita Violetta che ha raccolto mangime ma anche una piccola somma di denaro, ancora alla rivendita Giubertoni per il mais raccolto e gli amici Daniele Nisoli , Federico Felloni, Eros Marani e Davide Venturini (quest’ultimo da Cesena) per le donazioni in denaro. Domani (oggi, ndr), anche con la collaborazione della onlus Hopeful Giving, porteremo questo piccolo aiuto agli amici terremotati, in attesa di riuscire più avanti a portare almeno una motrice carica di mais e foraggio per gli allevatori».