Condannato per le botte col mattarello della nonna

Al giudice confessa: ho picchiato quei due ragazzi per difendere la mia fidanzata.  Pena di 6 mesi dopo le lesioni, il regolamento di conti e l’inseguimento in città