Teatro in tedesco a scuola, come imparare la lingua...in scena

L’attrice Simone Mutschler ha realizzato un progetto didattico basato sullo spettacolo con tre istituti di Ferrara: Bachelet, Ariosto e Dante Alighieri. Entusiasti insegnanti e studenti

FERRARA. L’attrice tedesca Simone Mutschler, responsabile dell’Agenzia “Theaterspaß” di Greifenberg in Baviera, nel suo tour per le scuole italiane, è arrivata anche a Ferrara, alle scuole Bachelet, Ariosto e Dante Alighieri. Mettendo in scena “Dornröschen” (La Bella Addormentata), “Schneewittchen” (Biancaneve) e “Waldemar und Staubfried”, una fiaba sul tema dell'ambiente, Simone ha interpretato tantissimi personaggi. Da sola sul palcoscenico, senza l’ausilio di scenografie o costumi, ma solo grazie alla sua mimica, alle modulazioni della voce e alla grande capacità di interagire coi ragazzi, l’attrice è riuscita davvero nel suo intento di divertire e coinvolgere tutti!

Alla Dante Alighieri è seguito poi un workshop con attività e giochi in tedesco, al Bachelet invece c'è stato un vero e proprio workshop di teatro, in cui gli alunni sono diventati a loro volta attori e hanno interpretato i ruoli di altre fiabe dei fratelli Grimm. «Che tensione», dice Chiara, della II C del Bachelet, «Io all'inizio non ricordavo più niente», aggiunge Rosa, della III L.  Pet gli studenti on è stato facile e - dicono gli insegnanti - c'è ancora molto da imparare a livello linguistico, ma l'attrice si è complimentata con tutti, alunni e insegnanti: con queste iniziative,ribadiscono nelle scuole, si impara il tedesco.