Un ragazzo brillante La prof: non è il tipo da mettersi nei guai

CENTO. «Davide? È un ragazzo molto curioso, bravo e brillante; non solo nello studio e nella sua attività di ricerca, ma anche nella vita e nelle relazioni». A dirlo è Stefania Benvenuti, insegnante...