«Grazie al preside, tocca a noi genitori»

Anche il padre del tredicenne vittima della baby gang torna a scrivere pubblicamente. Lo fa per difendere la scuola attorno alla quale si sono sviluppati gli episodi più significativi, ed in...