Piccoli negozi decimati Più ambulanti e “catene”

Sono solo i punti vendita tradizionali le vittime di questi nove anni di crisi Giù articoli per la casa, librerie, carni e abbigliamento. Saldo totale positivo