Il sindaco: interventi per scuole sicure

sant’agostinoA Sant’Agostino, Mirabello e Dosso, frazioni del Comune di Terre del Reno, proseguono i lavori legati alla sicurezza dei giovanissimi cittadini. In via Giovecca a Mirabello, è stata...

sant’agostino

A Sant’Agostino, Mirabello e Dosso, frazioni del Comune di Terre del Reno, proseguono i lavori legati alla sicurezza dei giovanissimi cittadini. In via Giovecca a Mirabello, è stata completata la pista ciclabile che inizialmente arrivava fino alle scuole, ed ora invece prosegue fino all’altezza di via Gonelli.


«Un passo importante - sottolinea il sindaco Roberto Lodi - per la sicurezza dei ragazzi. È un progetto sicuro e ritengo che sia anche bello dal punto di vista estetico». Quello della ciclabile non è, però, l’unico progetto che ha come obbiettivo la sicurezza dei ragazzi. A Sant’Agostino, infatti, stanno iniziando i lavori per la realizzazione di una tettoia alle scuole elementari, in modo da consentire ai ragazzi, quando inizieranno le scuole, di non entrare più dalla pericolosa e maggiormente trafficata biale Europa, bensì dalla via perpendicolare ad essa.

Alle scuole medie, invece, stanno proseguendo i lavori rivolti alla sistemazione dei cortili interni, che durante il prossimo anno scolastico potranno essere utilizzati per diverse attività scolastiche all'aperto. In ordine di tempo, ciò che verrà completato per ultimo, per ovvi motivi, è la nuova scuola di Dosso, che in ogni caso, stando a quando dice il primo cittadino, sta rispettando per filo e per segno la tabella di marcia con i lavori che sono già a buon punto.

«Uno degli obiettivi – spiega Lodi - con l’azienda costruttrice era di terminare i lavori entro fine settembre, in modo da utilizzare i mesi autunnali per ultimare la parte burocratica riguardo i permessi. Così i bambini dossesi potranno tornare nella scuola a inizio 2019. Visto che si stanno realizzando finiture esterne e impianti, direi che i lavori procedono benissimo». —

Samuele Melloni

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Così