Bosco della Panfilia Affidati i lavori di sfalcio sull’argine

sant’agostinoNon si tratta certo della soluzione di tutti i mali che affliggono il bosco della Panfilia però, un po’ di manutenzione non guasta di certo. L’amministrazione comunale di Terre del Reno...

sant’agostino

Non si tratta certo della soluzione di tutti i mali che affliggono il bosco della Panfilia però, un po’ di manutenzione non guasta di certo. L’amministrazione comunale di Terre del Reno ha affidato alla ditta Manservisi Giuliano, con sede a Sant’Agostino, lo sfalcio dell’argine Nord Est del bosco della Panfilia. L’importo complessivo dell’operazione è di 3mila 660 euro.


il bosco

Le condizioni del bosco della Panfilia fanno discutere da tempo. I problemi legati alle condizioni dell’area sono annosi e vanno dall’incuria dell’arredo (tavolini, panchine, cestini) alle condizioni boschive ormai fuori controllo. Per intervenire in maniera efficace infatti sarebbe necessaria un’operazione da migliaia (se non addirittura milioni) di euro. Il Comune che già in più di un’occasione ha detto di non potersi fare carico di tale sforzo, soprattutto se da solo, ha chiesto alla Regione di aprire un tavolo di lavoro. La situazione del bosco però, attualmente, è pressoché immobile.

la comunità

Ieri si è svolta la camminata non competitiva attraverso il bosco della Panfilia, nelle prossime settimane, contestualmente con l’inizio della stagione, inizierà la “caccia” al tartufo. La comunità santagostinese e non solo, ha voglia di vivere il bosco: di fare escursioni, jogging e semplici camminate. Per fare tutto ciò però occorrono condizioni di sicurezza che al momento, rischiano di venire meno ed è per questo che gli abitanti sperano in un cambio di marcia. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI