Tremendo scontro frontale fra due auto, tre feriti

Le due auto coinvolte nello scontro frontale

L'incidente in via Padusa, immediati i soccorsi

Schianto frontale fra due auto sulla strada per Coronella

POGGIO RENATICO. Un impatto violentissimo fra due auto, che si sono scontrate frontalmente e una è finita nel fossato che costeggia la strada. E' accaduto oggi, martedì 6 novembre,  poco dopo le 15, e a finire all'ospedale sono stati tutti e tre gli occupanti dei due veicoli. Si tratta di una coppia, lui 55 anni e lei 53, trasportati all'ospedale Santissima Annunziata di Cento, e di una donna di 33 anni, maestra originaria d'Isernia ma residente a Ferrara, portata all'arcispedale Sant'Anna di Cona, tutti in condizioni di una certa gravità ma non in pericolo di vita.

L'incidente si è verificato nel tratto di strada che precede immediatamente la rampa del cavalcavia che passa sopra l'autostrada A13 Bologna-Padova, uno scontro frontale fra una Citroen Picasso, sulla quale viaggiavano i coniugi, residenti a Cento, e una Peugeot 306, con alla guida la donna più giovane.

Sul posto, oltre a due ambulanze e all'auto medicalizzata, con i sanitari che hanno prestato le prime cure ai feriti, la polizia municipale di Poggio Renatico, che ha eseguito i rilievi di legge, e i carabinieri di San Bartolomeo in Bosco, che hanno provveduto a regolare la viabilità.