«Subito nuove leggi con percorsi più veloci alle denunce di abusi»

L’annuncio del viceministro Morrone alla cerimonia di ieri Il sindaco: «fenomeni da vincere con educazione e cultura»