Guardrail ancora ko «Io ho pagato i danni»