Prorogati i lavori alla foce del Po: si scava fino ad aprile

Detriti e sabbia da portare via con i tubi del sabbiodotto. Il cantiere è aperto da novembre: navigazione interdetta