Ferroni lascia la corsa a sindaco: «Il civismo a Ferrara non è maturo»

Giorgio Ferroni

L'avvocato attacca la frammentazione e la subalternità ai partiti: la campagna si è polarizzata fra Modonesi e Fabbri