Sindacato vuole certezze sul futuro della ferrovia