Oltre 2mila dimissioni difficili In corsia è emergenza anziani

Dal 1995 gli ultrasettantacinquenni in provincia cresciuti di 20mila unità (+65%) Pazienti in lista d’attesa per l’uscita dall’ospedale: sono malati non autosufficienti