La pediatra non lascia E lo scrive sulla porta

Berra. “Non vado in pensione”. Scritto a caratteri cubitali all’ingresso dell’ambulatorio di Giuliana Sandoli, medico pediatra di libera scelta.

La cosa non è passata inosservata, né ai genitori dei bambini che si recano in ambulatorio né tantomeno ai cittadini di Berra, visto che l’ambulatorio si trova nella piazza del paese, dove la dottoressa professa da decenni. Evidentemente le chiacchiere che si sono sparse in queste ultime settimane volevano che la Sandoli andasse in pensione a breve. Tanto è che molti genitori si stavano già consultando sulle possibili destinazioni, visto che lei è l’unica pediatra in tutto il comune.


Incredula e stupita, anche la dottoressa. E così, a furia di sentirsi chiedere se è vero che va in pensione, la pediatra ha deciso di pubblicare la smentita con un cartello inequivocabile in bella evidenza. Per rassicurare: per ora rimango. Oltre che a Berra la dottoressa Sandoli ha uno studio anche all’interno della pediatria di gruppo a Copparo. —

D.M.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI