Droga, 55° arresto dei carabinieri in zona Gad

Ferrara, l'uomo era evaso dai domiciliari per andare a spacciare

FERRARA. Era evaso dagli arresti domiciliari per tornare a spacciare. Un cittadino nigeriano di 32 anni è stato arrestato venerdì mattina dai carabinieri della stazione di Ferrara per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio ed evasione. Durante un pattugliamento nella zona Gad l'uomo era stato sorpreso dai carabinieri menrtre usciva dalla sua abitazione e fermato per un controllo. A seguito della perquisizione personale è stato trovato in possesso di 27 involucri contenenti eroina, del peso complessivo di 18.60 grammi, e di 13 involucri contenenti cocaina, del peso complessivo di  8.50 grammi, che, con ogni probabilità, si apprestava a spacciare.
L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato nuovamente posto agli arresti domiciliari nella sua abitazione. Si tratta del 55° arresto per droga in zona Gad da parte dei carabinieri dall'inizio dell'anno.