L’ospedale cresce Nuove attrezzature per una radiologia all’avanguardia

A breve la sostituzione della Tac, poi la risonanza magnetica Vagnini (Asl): la cardiologia avrà grandi possibilità d’intervento