Prende le mutande dalla bancarella e scappa, la ferma un incidente

Il parapiglia a Ferrara fra una cliente e gli esercenti

FERRARA. Ha preteso che l’intimo acquistato in una delle bancarelle del tradizionale mercato del lunedì in piazza Travaglio le venisse cambiato, la donna che ieri, di fronte al rifiuto dell’ambulante di dar seguito alla sua richiesta, ha tentato di allontanarsi portando via con sé sia la merce da cambiare sia quella con la quale avrebbe voluto sostituirla.

L’episodio si è verificato intorno alle ore 10 vicino a Porta Paola, fra il via vai delle tante persone che già affollavano il mercato di prima mattina: «qualcuno chiami i carabinieri», ha cominciato a gridare l’ambulante vittima del fatto che, dopo una corsa di pochissimi metri, è riuscita a raggiungere la donna, fermata intanto da alcuni passanti, dopo che con la sua bici era andata a cozzare contro un’altra bicicletta, e la sua “refurtiva”.


L’ambulante le ha intimato di riconsegnare tutta la merce, ma la donna si è rifiutata: «quando ho acquistato queste cose non mi ha detto che non sarebbe stato possibile fare successivamente un cambio. Doveva almeno esserci un cartello». «Non si effettuano cambi per l’intimo e non dobbiamo scriverlo su alcun cartello», le ha ribattuto adirata l’ambulante, che insieme alla donna intanto si è riavvicinata alla bancarella dove le due hanno continuato a discutere. L’arrivo del marito dell’ambulante ha poi posto fine alla disputa, che non si tramuterà in alcuna denuncia. «Ci siamo fatti ridare tutta la merce che la donna ha tentato di portarsi via - hanno raccontato - e naturalmente la butteremo via perché ribadiamo che qua non si effettuano cambi per l’intimo».

Gli ambulanti hanno inoltre deciso di restituito alla donna quanto aveva speso per la merce che aveva acquistato, ma l’hanno anche “bandita” per sempre dalla loro bancarella: «che non si faccia più vedere qua intorno».

Un gesto di “ripicca” forse da parte della donna che si è vista rifiutare il cambio, e che gli ambulanti hanno voluto chiudere senza l’intervento delle forze dell’ordine. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI